Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Al via il programma Primavera Marittima - Si parte con La Sagra della Seppia

Si apre alla grande, fra gusto e tradizioni il programma primaverile delle località della costa cervese. Quest’anno Primavera Marittima parte in marzo con la Sagra della Seppia a Pinarella e si chiude in maggio con MIMA Unplugged a Milano Marittima. Un ricco calendario tutto dedicato alla primavera che sarà presentato ufficialmente il 13 marzo.

Fiera di San Giuseppe - Sagra della Seppia 400x400La primavera sulle località della costa cervese si chiama Primavera Marittima. Brand già conosciuto dallo scorso anno accoglie un ricco e vario ventaglio di eventi a partire già da marzo.

Si parte a Pinarella, dal 14 al 19 marzo con la Fiera di San Giuseppe, Sagra della Seppia. Ormai festa di tradizione conosciuta ed apprezzata da migliaia di turisti ogni anno offre al pubblico varie giornate dedicate a tradizione, musica, balli popolari, gastronomia e il mercato dei fiori del fine settimana. Nello stand gastronomico aperto tutte le sere e nel week end anche a pranzo, vengono serviti piatti a base di seppia dai più tradizionali ai più innovativi. Seguitissima dal pubblico  la festa quest’anno giunge alla sua  19^ edizione.

L’apertura è golosa ma la rassegna offre innumerevoli opportunità di vita all’aria aperta, sport, musica, cultura, ed eventi  dedicati ai più piccoli. Lunedì 13 marzo alle ore 11.30 sarà  presentato il programma completo delle iniziative che coprirà tutto l’arco della primavera fino al 20 maggio, con l’evento musicale di Milano Marittima MIMA Unplugged.

L’ambiente unico della nostra costa fra pineta, mare e saline con colori vivi e profumi inebrianti offre inoltre già da marzo innumerevoli opportunità. La pineta con percorsi attrezzati e palestra all’aria aperta, invita ad attività fisiche e salutari come jogging, nordic walking, passeggiate immersi nel verde. Il parco naturale fa la gioia dei più piccoli, la salina diventa protagonista al tramonto nella meraviglia dei colori del cielo che vanno dall’arancio al viola, al rosso; sulla spiaggia le passeggiate salutari lungo la battigia ascoltando il suono della risacca aiutano a ricaricare fisico e spirito.

Chiudi menu
Informazioni turistiche