Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Crescono le presenze a Capodanno a Cervia e Milano Marittima

Quasi 26.000 presenze agli eventi del giorno di Capodanno rilevate con il programma Tim City Forecast

Capodanno 2018

Natale e sopratutto capodanno stanno diventando periodi turistici, lo dimostrano il numero di alberghi aperti per le feste e le tante persone a passeggio per la città.

In particolare capodanno sta sviluppando numeri interessanti.
Oltre alle presenze bisogna sottolineare il positivo effetto mediatico dato da MiMa On Ice ed Emozioni di Natale a Cervia, in particolare grazie al rapporto con Mediaset e agli spot televisivi.

Ovviamente non sono ancora disponibili i dati delle presenze nelle strutture ricettive, mentre sono già disponibili i dati rilevate dal sistema Tim City Forecast che misura le Sim dei cellulari presenti nelle aree degli eventi.

Per il centro di Milano Marittima e MiMaOnIce le presenze il 31.12 dalle ore 16.00 alle ore 4.00 sono state circa 7.900.

Nella zona del centro di Cervia le presenze il 31.12 dalle ore 16.00 alle ore 4.00 sono state 17.996.

<<Gli eventi e le importanti attrattive di Natale sia a Cervia che Milano Marittima - dichiara il Sindaco - giunte al terzo anno, stanno dando risultati turistici interessanti. Quest'anno in particolare con l'azione che abbiamo messo in campo come Destinazione Romagna, siamo diventati, unendo le forze dal punto di vista comunicativo, molto più attrattivi a livello nazionale. Per la nostra località sempre molto efficace il rapporto con Mediaset e Fabbrica del Sorriso, per il quale vengono trasmessi numerosi spot tv>>.

Gli eventi continuano fino alla Befana, con i tradizionali Pasqualotti ed il Tuffo a Pinarella.

Chiudi menu
Informazioni turistiche