Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Mostre al Magazzino del sale dedicate al gioco

Il 5 gennaio riaprono le mostre al Magazzino del sale dedicate al gioco e resteranno aperte tutto il mese
Mostre al Magazzino del sale dedicate al gioco

Manifesto mostra

Dopo la pausa per permettere il cenone di San Silvestro, riaprono il 5 gennaio le mostre dedicate al gioco allestite al Magazzino del Sale.

Si tratta della mostra fotografica “In gioco”, con 50 scatti in bianco e nero del noto fotografo siciliano Ferdinando Scianna, e di “Ti racconto una cosa… dei miei giochi”, realizzata grazie al contributo dei cittadini.

Catalogo mostra In gioco di Ferdinando SciannaÈ poi in programma venerdì 6 gennaio al Magazzino del Sale, alle ore 11.30, la presentazione del catalogo della mostra “Ti racconto una cosa… dei miei giochi”.

La pubblicazione comprende gli oggetti in mostra (oltre 70 giochi, d’epoca e più recenti) portati dai cittadini che hanno partecipato all’iniziativa, e i racconti con i quali gli stessi cittadini hanno narrato il loro legame con Cervia e le sue tradizioni.

La mostra è organizzata dall’Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia, una realtà attiva in città che si fonda sulla collaborazione tra amministrazione comunale e cittadinanza e che ha l’obiettivo di valorizzare la cultura, la storia e l’identità del territorio.

Le mostre rimarranno aperte fino al 29 gennaio, tutti i giorni dalle 15:30 alle 18:30 e nei giorni festivi e prefestivi anche dalle 10:30 alle 12:30.

In occasione della presentazione, il catalogo verrà distribuito a coloro che parteciperanno all’incontro.

“Ti racconto una cosa…” è giunta alla terza edizione e ha lo scopo di recuperare, attraverso l’impegno dei cervesi che danno il loro contributo, tradizioni, ricordi e memorie che ci hanno portato dove siamo adesso.

 

Chiudi menu
Informazioni turistiche