Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Santuario della Madonna del Pino

Santuario della Madonna del Pino

Il Santuario si trova a circa 2 km dall'attuale città di Cervia, sulla Statale Adriatica in direzione Ravenna

Santuario della Madonna del Pino - esternoNon lontano dall'antico percorso della Romea e a ridosso di una vasta La Madonna del Pino si presenta con una facciata in stile tardo romanico, arricchita da un portale in sasso d'Istria donato nel 1557 dalla Comunità di Cervia.
L'interno è ad un unico vano a capriate scoperte e terminante con una piccola abside, sul fianco destro della Chiesa si apre la Cappella della Vergine, in cui in passato si custodiva il Crocefisso di Fra Girolamo.
All'interno del Santuario si trovano il dipinto raffigurante la Madonna del Pino, che in realtà è una xilografia più tarda dell'originale, e un dipinto raffigurante la Madonna con Bambino, riproduzione secentesca di una icona bizantina.
Pregevoli gli affreschi: un "San Rocco" alla parete laterale di destra e una " Madonna in trono con Bambino" a quella di sinistra, entrambi di autori ignoti databili ai primi del cinquecento.Quadro Madonna del Pino

Come dimostrano i tanti dipinti riguardanti la Vergine, proprio a lei è dedicato il Santuario che, secondo la leggenda, doveva proteggere la città dai rovinosi eventi sismici che già dal '400 avevano provocato conseguenze disastrose.pineta, il Santuario risale al 1445, quando il Carmelitano Girolamo Lambertini, allettato dal luogo solitario e boscoso, costruì un'edicola in muratura per accogliere una piccola immagine della Vergine misteriosamente apparsa, secondo la leggenda, sul tronco di un pino.
Qualche anno dopo, la modesta Cappella doveva divenire una vera e propria Chiesa, consacrata nel 1498.

 

 Dove: Via Romea Nord, Cervia

 Apertura: annuale

Ingresso:
gratuito

Contatti

Don Pierre Laurent Cabantous

Accessibilità

Accessibilità portatori di handicap

Non accessibile

archiviato sotto:
Chiudi menu
Informazioni turistiche