Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

La modella di Brückner

Inaugurata mercoledì 4 luglio 2012 per celebrare il centenario di Milano Marittima

La modella di Brückner
Milano Marittima può essere sicuramente idealizzata e definita come una "bella donna", così come intuì, fece e rappresentò Giuseppe Palanti, nel 1920... l'artista milanese che trasformò "il suo mare preferito" nella spiaggia dei milanesi, creando così Milano Marittima.

Questa suggestiva figura femminile, La Modella di Brückner, opera dello scultore toscano Adriano Bimbi, nell'astrazione e nella sospensione degli accadimenti reali, cristallizza magnificamente le pulsioni e l'essere in questa vita quale emblema dell'esistenza.
La suggestiva patina dell'opera, che va dai pallidi verde ramati alla "sbiancatura" della plastica nell'abito lungo, si "sposa" egregiamente con i cromatismi del contesto urbano dove è stata collocata.


Dove: Viale Antonio Gramsci, Milano Marittima

Accessibilità

Accessibilità portatori di handicap

Accessibile ai disabili

archiviato sotto:
Chiudi menu
Informazioni turistiche