Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

La Via XX Settembre

La Via XX Settembre

La sua origine risale alla fine del Seicento in coincidenza con la costruzione della Città Nuova.

Via XX Settembre - Case dei Salinari
Questa storica via si trova nel centro di Cervia.
La sua forma è quella di un perfetto quadrilatero, come del resto è lo stesso schema geometrico del centro storico.
Lungo il perimetro di questa via sono state costruite le antiche case dei salinari. Molto simili tra loro, sono caratterizzate da un portale ad arco a tutto sesto e tre gradini per accedere alle stanze, ogni casa è suddivisa in quattro vani ognuno dei quali destinato ad una famiglia.
La strada era intervallata da 26 cortili utili per il deposito degli attrezzi da lavoro dei salinari ed al centro di ognuno di questi vi era situato un pozzo usato per il recupero delle acque chiare.
Di tali cortili oggi, nessuno ha mantenuto le caratteristiche originali. Per la salvaguardia del loro interesse storico artistico, la maggior parte sono stati restaurati e, durante l'estate vi si svolgono concerti e letture poetiche.
Fulcro della vita cittadina fino agli anni 40/50; la pavimentazione, restaurata nel 2001, è in ciottolato, selce e trachite come quella della vicina Piazza Garibaldi.
Sulla via si affaccia l'ingresso dell'ottocentesco Teatro Comunale.


Dove: Via XX Settembre, Cervia

archiviato sotto:
Chiudi menu
Informazioni turistiche